Brindisi

Brindisi

Brindisi - Cervia Città Gardino

BRINDISI 

PIAZZALE DEI SALINARI – Cervia     

Uno scorcio della campagna brindisina, con la vite, l’ulivo e il frumento: è la sintesi del paesaggio agrario con i suoi spunti di naturalità legati all’inserimento di massi di pietra calcarea e da parti di muretti a secco. Ma a dare centralità a quest’angolo di Puglia è il tema dell’acqua riproposto dal pozzo alla romana avvolto dal pergolato di glicine, luogo di brevi pause ristoratrici e refrigeranti della campagna.

L’idea del Comune di Brindisi fu di realizzare in questa area assolata un giardino che prende spunto dal paesaggio rurale per essere riproposto al centro della città per non perdere l’identità e le origini del territorio.

La città di Brindisi ha creato in questo angolo suggestivo di terra pugliese, una piccola aiuola con venti rose dedicate alla giovane Melissa Bassi, per ricordarla ed onorarla insieme a tutte le vittime della violenza sulle giovani donne.

La rosa “Melissa Bassi” è una varietà di Rosa appartenente al gruppo delle “Floribunda”, dal fogliame esuberante con fioritura abbondante, a gruppi di 3-5 fiori, di colore bianco con sfumature ocra ed il cuore lievemente arancione, che si caratterizza per i suoi spiccati profumi.

Si tratta di una varietà selezionata da Georges Delbard della “Société Nouvelle Pépinières et Roseraies” di Melcorne (Francia), in collaborazione con l’Associazione Italiana Direttori e Tecnici dei Pubblici Giardini.

Brindisi - Cervia Città Gardino