Milano

Milano

Milano Cervia Città Giardino - Maggio in Fiore 2017

MILANO 

ROTONDA 1° MAGGIO – Milano Marittima

MILANO, EUROPA: UNITI NELLA (BIO)DIVERSITA’

Il tema conduttore dell’edizione 2017 di ‘Cervia Città Giardino – Maggio In Fiore’ è “L’Europa Fiorisce A Cervia”. È un tema di estrema attualità, poiché il nostro continente sta attraversando uno dei periodi più delicati della sua storia. Fra scossoni interni alla sua struttura istituzionale, innegabili sintomi di stanchezza storica e culturale, nuovi e inesplorati orizzonti di relazione con gli altri continenti, l’Europa è sotto tiro. Ecco perché, nel nostro piccolissimo, riteniamo opportuno tributare all’Europa un allestimento che abbia il sapore di un sostegno, di un incitamento, di un invito all’unità. Come è noto, infatti, ‘Uniti Nella Diversità’ è il motto dell’Unione Europea, così come le dodici stelle gialle su fondo blu compongono la sua bandiera. In omaggio alle strategie in atto nel nostro Assessorato, poi, il motto non poteva che diventare ‘Uniti Nella (Bio)Diversità’.

L’allestimento del Comune di Milano conserva la sua struttura centrale, realizzata due anni fa in omaggio all’EXPO: una collinetta con un simbolico scorcio di vigneto e una piazzuola di sosta con panchine; l’utenza ha dimostrato di fruire volentieri di questo spazio. Attorno ad essa viene tracciato un cerchio di fioriture blu con stelle gialle che richiama la bandiera dell’Europa. Da questo cerchio si dipartono nelle varie direzioni raggi di fioriture in tinte diverse (rosso, azzurro, giallo, bianco, rosa) come simbolo delle diverse nazionalità e culture. Le specie vegetali impiegate sono sia annuali (necessarie per la loro fioritura prolungata fino al principio dell’autunno), sia perenni, secondo il criterio della convivenza armonica di forme che è alla base del concetto di biodiversità. Proprio l’accostamento di specie annuali e perenni sintetizza il nostro messaggio: le prime hanno un portamento più regolare e idoneo a fornire un effetto cromatico massivo, obbediscono più facilmente alla programmazione e al lavoro del giardiniere e garantiscono un decoro sicuro e continuo fino alla fine della stagione estiva; le seconde, viceversa, hanno un portamento più ‘spettinato’, fioriscono meno a lungo e in maniera più libera, ma offrono un effetto di vitalità, di allegro disordine che spezza un certo conformismo delle altre piante.

Con questo allestimento, quindi, Milano affronta e svolge il tema proposto secondo le proprie caratteristiche e la propria vocazione: quella di città-faro nella ricerca del difficile equilibrio tra i vincoli di una comunità saldamente strutturata e gli effervescenti stimoli ‘alternativi’ delle sue componenti umane.

Milano - Cervia Città Giardino - Maggio in Fiore 2017