Praga

PRAGA – Repubblica Ceca

PIAZZALE NAPOLI – Milano Marittima

L’allestimento di quest’anno della città di Praga è dedicato al lungo lavoro di Riccardo Todoli, che nel 1996 rilanciò la manifestazione   radunando i giardinieri delle città gemellate o con rapporti di amicizia con Cervia per far esprimere attraverso il lavoro nei giardini, il loro amore per il verde e le piante.

Per molti degli operatori la gestione delle piante e la passione per la loro coltivazione è un’importante parte della  vita. In aggiunta all’omaggio per il fondatore di questa manifestazione, si celebra quest’anno il 50° anniversario del Giardino Botanico di Praga. Quindi il disegno delle aiuole si ispira alle piante e alla loro energia vitale.

Un albero imponente spesso nasce da un piccolo seme. Perciò il progetto usa aiuole combinate con macro strutture di frutti e semi di albero, Acero, Gledizia e Tiglio. Sculture individuali sono posizionate su piedistalli fioriti, come in una mostra. I colori predominanti del rosso e dell’arancione simbolizzano la passione e l’entusiasmo  dei giardinieri per la coltivazione delle piante

Praga

Salva